FibreNet – Anti Sfondellamento

“Edil Cannavò Srl” è esclusivista di zona FibreNet – FIBREBUILD, la rete FRP in fibre di vetro ad elevata resistenza chimica e resine termoindurenti per murature.

Il consolidamento di murature, siano esse in pietra, in mattone o in materiali misti, viene realizzato attraverso l’applicazione di sistemi di rinforzo strutturale FIBREBUILD costituiti da barre, reti ed accessori in materiale composito FRP.

La problematica dello sfondellamento dei solai in laterocemento viene risolta così attraverso sistemi FIBREBUILD e l’applicazione di rete in FRP all’intradosso, debitamente fissata ai travetti attraverso appositi sistemi di fissaggio.
Nel caso della sola messa in sicurezza dei locali, la rete in FRP assolve ad una funzione di anticaduta degli elementi di alleggerimento; la finitura dell’intradosso del solaio verrà realizzata mediante l’applicazione di un controsoffitto.
E’ possibile migliorare le prestazioni meccaniche del solaio attraverso la formazione di un intonaco armato con la rete e reso collaborante con la struttura attraverso fissaggi meccanici.

La tecnica utilizzata è quindi quella dell’ ”intonaco armato”, utilizzando le reti in FRP, ed è riconosciuta dalla normativa come la più efficace in quanto garantisce elevati gradi di miglioramento.
La rete di rinforzo viene resa solidale alle murature con elementi di connessione, anch’essi in FRP, distribuiti uniformemente sulla superficie in modo tale da ottenere una struttura collaborante con miglior comportamento meccanico risolvendo problematiche di ponte termico.
L’efficacia del sistema di consolidamento viene garantita, nel tempo, dalla totale assenza di corrosione agli agenti atmosferici e dalla compatibilità della rete e degli accessori in FRP con malte a base calce, gesso, pozzolana, ecc.

Inserisci commento